Maschile e Femminile nella tradizione Quechua

Martina Mamani Siwar Qoyllur “Messaggera delle Stelle” è Maestra Medicina di tradizione Quechua. Porta con sé la saggezza, l’umiltà, la dolcezza e la connessione alla Pachamama, propria della tradizione andina.

“Mamita” Martina Mamani è nata nel tempio di Wiracocha, a Raqchi a circa 100 km. da Cusco.
La sua famiglia da generazioni è stata guardiana del tempio di Wiracocha, conservando ed avendo cura della saggezza della medicina tradizionale andina detta in quechua “Llachay Nioq”. Fin da bambina Martina è stata iniziata al cammino sciamanico andino, diventando oggi una delle più importanti guide spirituali e donne medicina del Perù.

Sarà a Milano, presso ArKa Associazione, Giovedì 4 Maggio 2017, alle ore 19, per la conferenza "Il maschile e il femminile nella tradizione Quechua"; Martina sarà coadiuvata nel suo tour italiano da Ninoska Carbajal, psicologa e danzaterapeuta peruviana, e da Luigi Jannarone, sociologo e counselor. Scarica volantino

Ingresso con contributo di 10 euro.

Si prega di confermare la propria presenza scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al n. 335.459370